Header Top
Logo
Domenica 23 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Adr: Fiumicino sempre piu’ ”green” airport

colonna Sinistra
Giovedì 14 febbraio 2013 - 11:58

Adr: Fiumicino sempre piu’ ”green” airport

(ASCA) – Roma, 14 feb – Fiumicino e’ sempre piu’ un greenairport. I consumi energetici effettivi del Leonardo da Vinciinfatti sono diminuiti, nel 2012, di 23.190.000 kWh; unrisparmio del 13% rispetto alle previsioni, dato checorrisponde al consumo medio annuo di circa 10.000 famiglie.

Il risultato e’ stato possibile grazie ad alcuni interventiadottati dalla societa’ di gestione aeroportuale:manutenzioni straordinarie, calibrature e regolazionidell’erogazione, oltre a un’intensa campagna disensibilizzazione indirizzata a dipendenti ed enti esterni.

Questo risparmio e’ ancora piu’ significativo se si considerache nell’aeroporto sono in funzione – 24 ore su 24 – 28centrali per la gestione degli impianti di condizionamento,5.000 motori che rendono operativo il Baggage HandlingSystem, 260 tra ascensori e scale mobili e ben 200 sistemiper la distribuzione dell’aria condizionata, con 4.500terminali. La politica energetica di ADR per il 2013 prevede,inoltre, l’incremento degli apparati di luce a LED avviato loscorso anno. In questo modo si ottiene un risparmioenergetico del 40% e un risultato migliore in termini propriodi luminosita’. Il risparmio energetico, pero’, non e’ l’unico aspettocurato da ADR per quanto concerne l’impatto ambientale. Allafine del 2012 il Leonardo da Vinci ha, infatti, conseguito -tra i primi aeroporti in Europa – la Certificazione ISO50.001: 2011 per il sistema di gestione dell’energia. Loscalo romano monitora quindi costantemente le emissioni digas serra. Stante alle ultime rilevazioni le emissioni di CO2sono state abbattute in maniera significativa nel corso del2012. Questo risultato e’ stato ottenuto grazie all’adozionedell’impianto di Cogenerazione che, attualmente, produce il97% dell’energia elettrica necessaria all’aeroporto.

red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su