Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue/bilancio: Cgil, preoccupano tagli a crescita

colonna Sinistra
Venerdì 8 febbraio 2013 - 19:05

Ue/bilancio: Cgil, preoccupano tagli a crescita

(ASCA) – Roma, 8 feb – La Cgil esprime ”un giudiziono di forte preoccupazione per i tagli ai fondi per la crescita e la ricerca” ma si ”esprime positivamente sull”individuazione di risorse specifiche per mettere in atto misure di contrasto alla disoccupazione giovanile”. Lo afferma in un comunicato il sindacato di corso d’Italia. ”Esprimiamo un giudizio di forte preoccupazione – spiega la nota – proprio in un momento in cui c’e’ la forte necessita’ di aumentare la competitivita’ e la coesione sociale dell’Europa, specie in Italia anche in ragione dei dati diffusi oggi dall’Istat. Consideriamo positiva la notizia che nel bilancio dell’Unione Europea siano state individuate risorse specifiche per mettere in atto misure di contrasto alla disoccupazione giovanile, rivolte ai paesi in cui supera il 25%. Il nostro Paese deve saper cogliere in pieno questa opportunita’ con un piano di investimenti volto a creare nuovo e buono lavoro e politiche per favorire l’inserimento lavorativo dei giovani”. tgl/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su