Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue: Confindustria, ok governo ma Europa doveva fare di piu’ su crescita

colonna Sinistra
Venerdì 8 febbraio 2013 - 19:02

Ue: Confindustria, ok governo ma Europa doveva fare di piu’ su crescita

(ASCA) – Roma, 8 feb – E’ una buona notizia che l’Italiamigliori il suo saldo netto e che guadagni su politicaagricola e coesione. Si tratta di un successo del Governo, inun negoziato assai difficile, in cui hanno prevalso gliinteressi di breve periodo di alcuni paesi, a scapito delprogetto europeo e del suo rilancio. E’ quanto affermaConfindustria commentando l’accordo sul bilancio pluriennaledell’Unione Europea.

”In questi mesi Confindustria ha condiviso con i suoipartner europei la necessita’ di rimettere al centrodell’agenda Ue i temi della crescita, della competitivita’ edell’occupazione proprio attraverso un bilancio”riformato”, dotato di strumenti e risorse sufficienti. Perquesto, reputiamo inadeguato il compromesso raggiunto sultetto complessivo di spesa cosi’ come la scelta di unbilancio eccessivamente ”conservatore” che penalizza quellevoci come ricerca, innovazione e infrastrutture checontribuiscono a far uscire l’UE piu’ forte e piu’ prestodalla crisi. Ora bisognera’ fare in modo che tutte le risorsestanziate siano messe a frutto nel migliore dei modi, per fartacere chi strumentalmente ha cavalcato questo argomento pergiustificare i tagli”.

did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su