Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Telecom: ricavi 2012 -1,5%, Ebitda -4,2%. Debito scende a 28,2 mld

colonna Sinistra
Venerdì 8 febbraio 2013 - 08:39

Telecom: ricavi 2012 -1,5%, Ebitda -4,2%. Debito scende a 28,2 mld

(ASCA) – Roma, 8 feb – Telecom Italia ha chiuso il 2012 conricavi in calo dell’1,5% rispetto all’enno precedente a29.503 milioni di euro. La riduzione di 454 milioni di euro,spiega la societa’, ”e’ prevalentemente dovuta alla BusinessUnit Domestic a cui si contrappone l’incremento relativo allaBusiness Unit Argentina (+564 milioni di euro) e allaBusiness Unit Brasile (+134 milioni di euro). In termini divariazione organica i ricavi consolidati registrano unincremento dello 0,5% (+151 milioni di euro)”.

L’Ebitda si e’ attestato a 11.665 milioni di euro ediminuisce, rispetto all’esercizio precedente, di 506 milionidi euro (-4,2%), con un’incidenza sui ricavi del 39,5% (40,6%nell’esercizio 2011). In termini organici l’EBITDA si riduce di 246 milioni dieuro (-2,0%) rispetto all’esercizio precedente e l’incidenzasui ricavi registra una flessione di un punto percentuale,passando dal 41,2% al 40,2%.

L’operating free cash flow e’ pari a 6.466 milioni dieuro, in aumento di 699 milioni di euro rispetto al 2011(5.767 milioni di euro) ”contribuendo positivamente allariduzione dell’indebitamento finanziario netto”.

L’indebitamento finanziario netto rettificato al 31dicembre 2012 e’ pari a 28.274 milioni di euro, indiminuzione di 2.140 milioni di euro rispetto al 31 dicembre2011 (30.414 milioni di euro). fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su