Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ti Media: nel 2012 ricavi -6,7% e Ebitda negativo (1 update)

colonna Sinistra
Giovedì 7 febbraio 2013 - 16:31

Ti Media: nel 2012 ricavi -6,7% e Ebitda negativo (1 update)

(ASCA) – Roma, 7 feb – Ricavi in calo del 6,7% a 222,3milioni di euro per Ti Media nel 2012 secondo i datipreliminari esaminati dal cda. Negativo l’Ebitda a -44,8milioni di euro rispetto ai 27,3 del precedente esercizio cheincludeva l’indennizzo pari a 20,5 milioni per la risoluzioneanticipata del contratto di Competence Center. Ilpeggioramento del risultato risente inoltre del significativoincremento dei costi di palinsesto di La7 e della flessionedell’Ebitda di Mtv. L’indebitamento finanziario netto sale a260 milioni rispetto ai 138,7 milioni di fine 2011, pereffetto del fabbisogno degli investimenti industriali (56,9milioni), dell’Ebitda negativo per 44,8 milioni.

Per quanto riguarda La7 i ricavi 2012 sono ammontati a123,2 milioni con un calo dell’11,6% mentre la raccoltapubblicitaria registra una flessione del 3,5% a 179 milionipur in un contesto di estrema criticita’ per l’interocomparto televisivo nazionale. L’Ebitda e’ negativo per 66,3milioni, in peggioramento di 71milioni di euro rispettoall’esercizio 2011 (4,7 milioni di euro). Su tale risultatoinfluisce significativamente l’incremento dei costi dipalinsesto dei canali La7 e La7d per l’arricchimentodell’offerta, oltre che il mancato apporto di redditivita’delle attivita’ di Competence Center.

MTV Group nell’ultimo esercizio ha realizzato ricavi per55,2 milioni di euro euro, in riduzione del 25,2% rispettoall’esercizio 2011 (73,8 milioni di euro). Su tale andamentoinfluisce in particolare la contrazione della raccoltapubblicitaria netta che si attesta a 39,8 milioni di euro, inriduzione del 19,8%rispetto all’esercizio 2011, oltre che iminori ricavi di Playmaker. L’Ebitda e’ negativo per 10,7milioni di euro, in peggioramento di 17,2 milioni di eurorispetto all’esercizio 2011 (6,5 milioni di euro).

I ricavi dell’Operatore di Rete nell’esercizio 2012 sonopari a 75,1 milioni di euro euro, in aumento di 20,2 milionidi euro rispetto all’esercizio 2011 (54,9 milioni di euro).

Tale andamento positivo e’ dovuto sia all’evoluzione deicontratti gia’ in essere sia ai nuovi canalicontrattualizzati. L’Ebitda e’ pari a 43,2 milioni di euroeuro, in aumento di 20,3 milioni di euro rispettoall’esercizio 2011 (22,9 milioni di euro).

did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su