Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mps: atti, trattativa per Antonveneta gia’ prima di acquisto spagnoli

colonna Sinistra
Giovedì 7 febbraio 2013 - 18:27

Mps: atti, trattativa per Antonveneta gia’ prima di acquisto spagnoli

(ASCA) – Siena, 7 feb – Le trattative tra Monte dei Paschi diSiena e Santander per Antonveneta iniziarono prima ancora chela banca spagnola avesse definito l’acquisto dello stessoistituto con l’Opa su Abn Amro. E’ quanto si leggenell’informativa del Nucleo di polizia valutaria dellaGuardia di Finanza, agli atti dell’inchiesta sul Monte deiPaschi.

I primi contatti, afferma la Finanza, avvengono tramitel’advisor Rothschild nell’agosto 2007 quando ”era ancora incorso il take over del consorzio estero costituito perl’acquisto di Abn Amro” e Rothschild ”era impegnata nelladifesa della banca olandese dall’Opa ostile del Santader”. Personale della Rothschild ad agosto, si legge, incontra ilpresidente del Santander Emilio Botin ”in quanto lo stessosembrava non fosse interessato a mantenere le suddetteattivita’ italiane”. Ad Alessandro Daffina Botin ”conferi’un mandato esplorativo per verificare l’esistenza dieventuali soggetti bancari interessati a rilevare il GruppoAntonveneta”, con o senza la partecipata Interbanca”. E peril Santander ”era importante vendere nel breve periodo senzadover necessariamente attendere il materiale passaggio dellabanca italiana da Abn Amro a Santander”. Il tuttoindividuando un acquirente che ”avrebbe dovuto inoltreaccettare la condizione, ‘non negoziabile’ di rilevareAntonveneta senza alcuna ‘due diligence’ preventiva”.

afe/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su