Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mps: atti, trattativa per Antonveneta gia’ prima di acquisto… (1Upd)

colonna Sinistra
Giovedì 7 febbraio 2013 - 19:13

Mps: atti, trattativa per Antonveneta gia’ prima di acquisto… (1Upd)

(ASCA) – Siena, 7 feb – Le trattative tra Monte dei Paschi diSiena e Santander per Antonveneta iniziarono prima ancora chela banca spagnola avesse definito l’acquisto dello stessoistituto con l’Opa su Abn Amro. E’ quanto si leggenell’informativa del Nucleo di polizia valutaria dellaGuardia di Finanza, agli atti dell’inchiesta sul Monte deiPaschi. I primi contatti, afferma la Finanza, avvengonotramite l’advisor Rothschild nell’agosto 2007 quando ”eraancora in corso il take over del consorzio estero costituitoper l’acquisto di Abn Amro” e Rothschild ”era impegnatanella difesa della banca olandese dall’Opa ostile delSantader”. Personale della Rothschild ad agosto, si legge,incontra il presidente del Santander Emilio Botin ”in quantolo stesso sembrava non fosse interessato a mantenere lesuddette attivita’ italiane”. Ad Alessandro Daffina Botin”conferi’ un mandato esplorativo per verificare l’esistenzadi eventuali soggetti bancari interessati a rilevare ilGruppo Antonveneta”, con o senza la partecipataInterbanca”. E per il Santander ”era importante vendere nelbreve periodo senza dover necessariamente attendere ilmateriale passaggio della banca italiana da Abn Amro aSantander”. Il tutto individuando un acquirente che”avrebbe dovuto inoltre accettare la condizione, ‘nonnegoziabile’ di rilevare Antonveneta senza alcuna ‘duediligence’ preventiva”.

Nell’informativa si riporta anche una email del 29 ottobre2007 in cui Daffina proponeva a Mussari una bozza di letterada inviare a Botin. Nella bozza si legge che l’acquisizionedi Antonveneta sarebbe, per Mps, una ”opportunita”’ cheavrebbe una ”importanza straordinaria” e che dunquevedrebbe il ”pieno supporto dei nostri azionisti”. Nellabozza di lettera suggerita da Daffina si legge anchel’assicurazione che ”conosciamo estremamente bene BancaAntonveneta” e che ”saremmo in grado di chiuderel’operazione in tempo molto rapidi e con piena soddisfazionereciproca”. afe/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su