Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mps: atti inchiesta, su ‘Fresh’ Fondazione smenti’ Banca in una lettera

colonna Sinistra
Giovedì 7 febbraio 2013 - 18:16

Mps: atti inchiesta, su ‘Fresh’ Fondazione smenti’ Banca in una lettera

(ASCA) – Siena, 7 feb – In una lettera inviata alla Consob il12 marzo 2012 la Fondazione Mps evidenziava un”coinvolgimento diretto” di Banca Mps ”nell’emissione delFRESH a differenza di quanto dichiarato” dallo stessoistituto bancario senese nella lettera alla Banca d’Italiadel 4 ottobre 2008. Lo scrivono gli uomini del Nucleo dipolizia valutaria della Guardia di Finanza di Roma,nell’informativa del marzo 2012 inviata alla Procura diSiena.

La lettera della Fondazione, firmata dal presidenteGabriello Mancini, era stata inviata alla Consob perrispondere alle richieste di quest’ultima ”in ordine allacomplessiva situazione debitoria” di Palazzo Sansedoni. A pagina 2, scrive la Finanza, la Fondazione rileva che”Bmps ha curato l’emissione di titoli FRESH” emessi da Bankof New York (Luxembourg) S.A..

”La Fondazione – affermano le Fiamme Gialle – evidenziaquindi all’Organismo di vigilanza un coinvolgimento direttodella Banca nell’emissione del FRESH a differenza di quandodichiarato da quest’ultima nella lettera alla Banca d’Italiadel 4 ottobre 2008” in cui si diceva, riporta l’informativa,che ”JPM ha poi a sua volta trasferito tale rischio aiportatori degli strumenti finanziari convertibili emessi daBoNY, con una operazione alla quale la banca e’ estranea”.

afe/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su