Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Iren: stima Ebitda a 670 mln nel 2015 e debito sotto i 2 mld

colonna Sinistra
Mercoledì 6 febbraio 2013 - 13:42

Iren: stima Ebitda a 670 mln nel 2015 e debito sotto i 2 mld

(ASCA) – Roma, 6 feb – Ebitda a 670 milioni e debito sotto idue miliardi di euro. Sono tra gli obiettividell’aggiornamento del piano industriale 2012-2015 presentatoda Iren alla comunita’ finanziaria.

Nel piano la societa’ prevede, tra l’altro, il”consolidamento e crescita all’interno dei territori diriferimento, nei business in cui il Gruppo Iren e’ tra i leader di settore: Ambiente, Ciclo Idrico Integrato eTeleriscaldamento” oltre che il ”raggiungimentodell’operational full potential, completando il processo diintegrazione e razionalizzazione interno al Gruppo erealizzando ulteriori rilevanti efficienze operative”.

Dal punto di vista finanziario, il Gruppo Iren si prefiggeuna crescita dell’Ebitda a circa 670 milioni di euro nel 2015(CAGR 3,2%). Il Piano Industriale prevede inoltre un programma diinvestimenti cumulati al 2015 per circa 800 milioni di euro.

La Posizione Finanziaria Netta stimata a fine Piano e’inferiore a 2 miliardi di euro, in contrazione di circa 700milioni di euro rispetto al 2011, con un rapportoNet-Debt/Ebitda in discesa a 2,9 volte (4,5 volte al 2011).

fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su