Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Licensing: i marchi italiani e europei sbarcano in Russia

colonna Sinistra
Martedì 5 febbraio 2013 - 11:21

Licensing: i marchi italiani e europei sbarcano in Russia

(ASCA) – Roma, 5 feb – Far conoscere i maggiori branditaliani ed europei in Russia e stabilire nuovi accordi epartnership commerciali con aziende russe. Sono questi gliscopi del ”Moscow Licensing Event 2013”, il primo evento dilicensing per le imprese italiane ed europee interessate asbarcare sul grande mercato della Federazione Russa. L’eventoe’ organizzato da BolognaFiere e si svolgera’ a meta’settembre a Mosca. Sara’ presentato ufficialmente durante la6a edizione del Bologna Licensing Trade Fair (BLTF), il piu’importante appuntamento fieristico italiano nel settore dellacompravendita di licenze e dello sviluppo di prodotti basatisu marchi e properties, in programma dal 25 al 27 marzo nelQuartiere fieristico di Bologna, contemporaneamente alla 50aedizione della Fiera del Libro per Ragazzi.

Durante il BLTF 2013, si svolgera’ infatti un meeting su”Made in Italy e mercato del licensing russo: prove didialogo”, cui parteciperanno esperti italiani edinternazionali con una lunga esperienza nel settore dellicensing sul mercato russo. Nell’occasione, sarannoillustrati programma e contenuti del ”Moscow Licensing Event2013”: incontri b2b delineati sulla base delle esigenzedelle singole aziende partecipanti; incontri e presentazionialla stampa generalista e di settore; workshop sucontrattualistica e affari legali con studi russi einternazionali; e infine un retail tour per individuare ilposizionamento dei prodotti su licenza nei principali storesdi Mosca. L’evento moscovita e’ rivolto a brand owners eagenzie di licensing che operano a livello internazionale edanche ai licenziatari che cercano in Russia nuovi canali didistribuzione dei loro prodotti su licenza.

”Il Moscow Licensing Event sara’ una manifestazione unicaper gli operatori del settore italiani ed europei chedesiderano operare e individuare nuovi partner nel mercatorusso”, spiega Marco Momoli, Exhibition Director diBolognaFiere. ”Grazie a un team locale e a una profondaconoscenza del mercato russo, intendiamo organizzare ungrande evento b2b con standard europei in un territorio comeil mercato russo in forte crescita, ma ancora da comprenderepienamente”.

red/rf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su