Header Top
Logo
Venerdì 28 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Borsa: chiude sotto quota 17mila. Lo Spread in salita affonda le banche

colonna Sinistra
Lunedì 4 febbraio 2013 - 18:05

Borsa: chiude sotto quota 17mila. Lo Spread in salita affonda le banche

(ASCA) – Roma, 4 feb – La Borsa di Milano ha chiuso laseduta in netto calo con l’indice Ftse Mib a 16.539 punti(-4,50%). Tendenza analoga sulle borse europee che hannoaccusato ribassi, inferiori a Milano, ma sempresignificativi: Francoforte -2,41%, Parigi -2,87%, Londra-1,64%. Sull’andamento delle borse europee hanno pesato anche irealizzi, post-rally, scattati all’apertura della sedutadelle Borse Usa. L’avversione al rischio si ‘ riflessa soloparzialmente sull’euro che si e’ comunque mantenuto sopraquota 1,35 sul dollaro.

Il bilancio di Piazza Affari e’ risultato piu’ pesanterispetto alla media europea a causa delle flessioni accusatedai titoli bancari che contininuano a rappresentare unacomponente di peso nell’indice Ftse Mib. Le vendite sullebanche sono state infatti incoraggiate dall’ampliamento dellospread Btp-Bund salito a 286 punti con il rendimento del Btpdecennale salito al 4,48%. Le principali flessioni per Unicredit -8,29%, BancoPopolare -6,89%, Intesa SanPaolo -5,35%, Mps -4,83%. Pesanteanche Finmeccanica -6,35%. Tra i media male Mediaset -6,27%.

Giu’ anche Mediobanca -5,84%.

Tra i 40 titoli a maggiore capitalizzazione, in progressosolo Saipem +1,59% sostenuto dalle ricoperture tecniche dopoi forti cali della scorsa settimana.

red

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su