Header Top
Logo
Mercoledì 22 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Auto: a gennaio quota mercato Fiat sale al 30,1%

colonna Sinistra
Venerdì 1 febbraio 2013 - 18:09

Auto: a gennaio quota mercato Fiat sale al 30,1%

(ASCA) – Roma, 1 feb – Aumenta la quota di mercato del gruppoFiat. A gennaio Fiat Group Automobiles ha registrato inItalia oltre 34 mila vetture, ottenendo una quota del 30,1per cento, in aumento di 0,65 punti percentuali rispettogennaio 2012. Con quasi 25.800 immatricolazioni, il brandFiat migliora la sua quota di 2,1 punti percentuali,attestandosi al 22,7 per cento.

Promettente inizio d’anno – si legge in una nota – per la500L che ha gia’ raggiunto i 34 mila ordini in Europa, piu’della meta’ dei quali al di fuori dell’Italia. Vincitrice delpremio ”Auto Novita’ dell’anno” della rivista Quattroruote,e’ la vettura media piu’ venduta in assoluto a gennaio e conuna quota del 38,3 per cento ha assunto ormai stabilmente laleadership del suo segmento. Tra gli altri modelli delmarchio vanno segnalati i risultati della Panda (auto piu’venduta del mese con quasi 10 mila immatricolazioni e 44,3per cento di quota nel segmento A), della Punto (secondaassoluta con quasi 6.300 registrazioni e quota al 18,1 percento nel segmento B) e della 500 (quasi 3.500immatricolazioni e quota al 16,1 per cento nel segmento A).

A gennaio Lancia ottiene una quota del 4,4 per cento, conquasi 5 mila immatricolazioni. La Ypsilon e’ ancora una voltatra le top ten, piazzandosi in gennaio al terzo postoassoluto con 3.800 immatricolazioni e una quota del 10,9 percento nel segmento B.

L’arrivo della versione EcoChic Metano (lanciata con il porteaperte del 19-20 gennaio) permettera’ alla ”fashion citycar” di casa Lancia di consolidare ulteriormente la suaquota.

Alfa Romeo ha immatricolato in gennaio poco piu’ di 2.800vetture, per una quota del 2,5 per cento. La Giulietta,modello di punta del brand, ottiene risultati decisamentepositivi nel segmento C, dove risulta sempre tra le vetturepiu’ vendute con il 13,9 per cento di quota.

Sono quasi 600 le Jeep immatricolate nel nostro Paese agennaio, per una quota dello 0,5 per cento, sostanzialmentela stessa di un anno fa.

Il modello di maggior spicco del brand e’ senza dubbio ilGrand Cherokee, che anche in gennaio si mantiene tra leposizioni di vertice del suo segmento con il 14,6 per centodi quota.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su