Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Acqua: Autorita’, al via procedura rimborsi bollette dopo referendum

colonna Sinistra
Venerdì 1 febbraio 2013 - 17:56

Acqua: Autorita’, al via procedura rimborsi bollette dopo referendum

(ASCA) – Roma, 1 feb – L’Autorita’ per l’energia ha approvatouno specifico provvedimento per la definizione dei criteri dicalcolo degli importi da restituire agli utenti finali, dopol’abolizione della remunerazione del capitale investitosancita dal referendum del 2011.

La decisione arriva all’indomani del parere chel’Autorita’ stessa aveva richiesto al Consiglio di Statosull’esatta decorrenza temporale dei propri poteri in tema ditariffe dell’acqua.

Infatti, ricorda il Regolatore, ”nelle consultazionipubbliche svolte nel corso del 2012, erano emerse posizionidivergenti sulla titolarita’ dell’Autorita’ a intervenire inperiodi precedenti all’attribuzione delle funzioni diregolazione dei servizi idrici avvenuta con il DL 201/11’Salva-Italia’ nel dicembre 20112.

Per individuare la quota parte della tariffa da restituireagli utenti finali con riferimento al periodo compreso fra il21 luglio e il 31 dicembre 2011, l’Autorita’ intende seguirei criteri gia’ utilizzati per la definizione del c.d. MetodoTariffario Transitorio che copre il biennio 2012-2013,all’interno del quale gia’ si sono considerati gli effettidel referendum abrogativo. Tali criteri sono anche confermatinel parere 267/13 del Consiglio di Stato quando si affermache, anche nell’ambito dell’intervento di restituzione debbacomunque essere assicurato il rispetto del principio del fullcost recovery”.

com-fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su