Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Unicredit: centralizza attivita’ nei Paesi Baltici in linea con piano

colonna Sinistra
Martedì 29 gennaio 2013 - 18:35

Unicredit: centralizza attivita’ nei Paesi Baltici in linea con piano

(ASCA) – Roma, 29 gen – Nel quadro dell’attuazione del pianostrategico presentato alla fine del 2011, per quanto riguardain particolare i pilastri della ”rifocalizzazione delbusiness in CEE (Europa Centro Orientale)” e ”gestione deicosti e semplificazione”, UniCredit ha deciso dirazionalizzare la sua presenza nei Paesi Baltici, accentrandotutte le operazioni in Lettonia.

Il progetto – si legge in una nota -, che e’ statoapprovato dagli organi statutari di AS UniCredit Bank inLettonia, la principale societa’ del gruppo nei PaesiBaltici, e condiviso con le autorita’ competenti, si basasulla concentrazione delle attivita’ in Estonia, Lettonia eLituania in un Paese – la Lettonia, dove e’ situata la sededella banca.

La centralizzazione delle attivita’ dovrebbe esserecompletata a meta’ del 2013, quando AS UniCredit Bank prevededi chiudere le filiali e gli uffici corporate con sede inEstonia e Lituania. Il Gruppo e’ attualmente presente neiPaesi Baltici con una sede in Lettonia (Riga), due filiali inEstonia (Tallin) e in Lituania (Vilnius) e due ufficicorporate in Lituania (Klaipeda and Kaunas).

UniCredit continuera’ a servire i propri clientiattraverso la nuova struttura centralizzata nei PaesiBaltici. Il Gruppo ritiene che questa decisione strategicaportera’ un aumento dell’efficienza interna delle attivita’nella regione attraverso l’ottimizzazione della strutturaorganizzativa e dei costi, portando sinergie in termini diefficienza, gestione del bilancio e della liquidita’.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su