Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mps: rimozione Baldassarri ando’ in CdA, no richieste spiegazioni

colonna Sinistra
Martedì 29 gennaio 2013 - 18:20

Mps: rimozione Baldassarri ando’ in CdA, no richieste spiegazioni

(ASCA) – Siena, 29 gen – La rescissione del rapporto dilavoro tra Banca Mps e l’allora direttore finanziarioGianluca Baldassarri fu decisa dal CdA del 9 febbraio 2012,senza che ci fosse bisogno di spiegazioni. Secondo quanto risulta dal verbale della seduta, la revoca furichiesta dal Dg Fabrizio Viola, che era anche disponibile afornire ”maggiori delucidazioni”, ma nessuno ne richiese. Il CdA dette quindi mandato alla direzione di formulare aBaldassarri una proposta di ”risoluzione consensuale”. Setale proposta non fosse stata accettata il rapporto di lavorosarebbe stato risolto comunque ”ad iniziativa aziendale”.

afe/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su