Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Rehn, non accontentarsi di cio’ che abbiamo fatto

colonna Sinistra
Martedì 29 gennaio 2013 - 09:57

Crisi: Rehn, non accontentarsi di cio’ che abbiamo fatto

(ASCA) – Bruxelles, 29 gen – Quanto fatto finora non basta,per uscire definitivamente dalla crisi occorre fare di piu’,procedendo con la riforma del sistema economico europeo. Loafferma il commissario europeo per gli Affari economici emonetari, Olli Rehn, intervenendo in Parlamento europeo nelcorso della settimana parlamentare europea. ”Il 2012 e’stato un anno in cui sono state prese decisioni fondamentaliper la riforma della zona euro”, sottolinea. Ma ”vi sonoancora gravi problemi quali la crescita lenta e ladisoccupazione elevata, e quindi non possiamo accontentarcidi quello che abbiamo fatto”. Per questo, continua,”Dobbiamo riformare e ammodernare il nostro modello dieconomia sociale”.

bne/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su