Header Top
Logo
Giovedì 19 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Antitrust: Pitruzzella, nuovo governo attivi Autorita’ Trasporti

colonna Sinistra
Martedì 29 gennaio 2013 - 09:56

Antitrust: Pitruzzella, nuovo governo attivi Autorita’ Trasporti

(ASCA) – Roma, 29 gen – ”Nei primi 100 giorni del nuovogoverno, chiunque vinca le elezioni, si inserisca tra lemisure urgenti la nomina e la piena attivazionedell’Autorita’ dei Trasporti”. A chiederlo, in diretta a”L’Economia Prima di Tutto” su Radio1 Rai, e’ il presidentedell’Antitrust Giovanni Pitruzzella: ”nei primi 100 giorni,immediatamente, senza perdere tempo, va istituital’Autorita’: i trasporti sono un settore nevralgico per lacrescita, non solo per le ferrovie ma anche nel campo adesempio dei servizi autostradali; occorre un regolatoreindipendente per favorire la concorrenza; l’Autorita’ gia’prevista dalla legge va immediatamente attuata”, spiega ilpresidente dell’Antitrust. Piu’ in generale, Pitruzzella propone una sorta di”Agenda-Antitrust” a chiunque vinca le elezioni per quantoriguarda le misure di privatizzazione, liberalizzazione econcorrenza: ”C’e’ ancora molto da fare. Innanzituttooccorre non fare dei passi indietro: le liberalizzazioni e leprivatizzazioni urtano degli interessi particolari e gia’ cisono delle reazioni, per esempio nel campo delle professionie degli ordini professionali. Quindi bisogna tenere alta laguardia. Dopo di che ci sono altri settori sui qualiintervenire: e penso alle liberalizzazioni nel campo deitrasporti, in particolare quelli pubblici locali e quelliferroviari regionali, per garantire i pendolari; agliulteriori interventi che vanno ancora fatti nel settore deidistributori di carburante, dell’energia e degli ordiniprofessionali. Tutte misure a costo zero che servono astimolare la crescita e a tutelare i consumatori”, concludeil presidente dell’Antitrust.

red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su