Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Retribuzioni: Bonanni, sono la vera emergenza del paese

colonna Sinistra
Lunedì 28 gennaio 2013 - 13:45

Retribuzioni: Bonanni, sono la vera emergenza del paese

(ASCA) – Roma, 28 gen – ”La questione salariale e’ oggi lavera emergenza del paese. Se nel biennio 92-93 ci fu bisognodi un patto sociale per abbattere l’inflazione, oggi occorreun nuovo patto per alzare i salari, tagliare le tasse erilanciare l’economia”. Lo sostiene in una nota ilsegretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni. ”I dati di oggi sull’andamento negativo dei salariconfermano che l’economia italiana e’ ferma come nei primianni del dopoguerra. Senza una svolta sui salari – affermaBonanni – non sara’ possibile ne’ alzare i consumi, ne’sostenere la produzione industriale e l’occupazione. Letroppe tasse sugli stipendi stanno strangolando le famiglieitaliane, alle prese con aumenti di tariffe e di balzellilocali, anche a causa di troppi sprechi, inefficienze eruberie che si scaricano interamente sulla collettivita’. LaCisl ha proposto una riforma strutturale del fisco che devepesare meno sulle imposte dirette e piu’ su quelle indiretteche sono piu’ difficili da evadere e colpiscono i piu’ricchi. Al di la’ delle promesse elettorali dei vari partitiin campo, subito dopo il voto, il nuovo Governo e le partisociali dovranno fissare insieme gli obiettivi di politicaeconomica su cui ciascuno dovra’ fare la propria parte in unanuova stagione di concertazione che abbia al centro l’aumentodei salari, la riduzione dell’Irpef , la riforma delleistituzioni centrali e locali per rendere efficiente la spesapubblica”. red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su