Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mps: Grillo, Profumo inadatto perche’ indagato

colonna Sinistra
Venerdì 25 gennaio 2013 - 10:10

Mps: Grillo, Profumo inadatto perche’ indagato

(ASCA) – Siena, 25 gen – Botta e risposta tra Beppe Grillo eAlessandro Profumo all’assemblea di Mps. Intervenendo per primo, in rappresentanza di un socio,Grillo ha detto che Profumo e’ ”completamente inadatto agestire questa situazione perche’ indagato di frodefiscale”. Per Grillo, Mps ha ”un buco di 14 miliardi e la primacosa che Profumo doveva fare e’ aprire un’inchiesta”.

Secondo il leader del Movimento 5 Stelle, inoltre, che ”3,9miliardi siano messi dal popolo italiano e’ una delle piu’grandi ingiustizie”. Alle cifre di Grillo ha replicato Profumo: ”Poi – hadetto rivolto a Grillo – mi dira’ dove ha trovato un buco di14 miliardi, noi non abbiamo questo buco”. Alla fine dell’intervento di Grillo dall’assemblea si sonolevati molti applausi. afe/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su