Header Top
Logo
Mercoledì 26 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mps: Fassina, non era il Pd locale a influenzare banca ma viceversa

colonna Sinistra
Venerdì 25 gennaio 2013 - 12:02

Mps: Fassina, non era il Pd locale a influenzare banca ma viceversa

(ASCA) – Roma, 25 gen – ”Non era il Pd locale cheinfluenzava la banca, ma era la banca che influenzava il Pdlocale tant’e’ che i sindaci prima di Ceccuzzi eranoespressione diretta del management della Banca”. A dirlo e’il responsabile economico del Partito Democratico StefanoFassina, intervenuto a ”Nove in Punto”, su Radio24, sultema MPS. ”Se c’e’ stata una gestione sbagliata, come credo,- aggiunge – riguarda le scelte manageriali. Ritengo che siastato un errore da parte della Fondazione quello di nonscendere nel capitale della banca come hanno fatto tantealtre Fondazioni, ma di indebitarsi per mantenere il 49% delcapitale della Banca”. Sul rapporto del partito con la bancaFassina dice che ”e’ nella legge che quelle nomine sianofatte dagli enti territoriali, enti territoriali che a Sienaerano espressione della Banca. Cioe’ il rapporto tra banca eamministrazioni o partito e’ inverso di quello che si tentadi descrivere”. red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su