Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Antitrust: sospende due siti che vendono prodotti contraffatti

colonna Sinistra
Giovedì 24 gennaio 2013 - 14:42

Antitrust: sospende due siti che vendono prodotti contraffatti

(ASCA) – Roma, 24 gen – Due giorni per sospendere l’attivita’dei siti www.guccioutlet-italy.org e www.pradaborselinea.comche commercializzano prodotti contraffatti dei grandi marchidel ”Made in Italy’: e’ il tempo dato dall’Antitrust,presieduto da Giovanni Pitruzzella, a due distinti operatoricinesi titolari dei due domini. Trascorsi i due giorni se isiti saranno ancora raggiungibili dal territorio italianosaranno gli uomini del Gruppo Antitrust del Nucleo SpecialeTutela Mercati della Guardia di Finanza a oscurare i sitistessi.

L’Autorita’ ha infatti deliberato due provvedimenticautelari nei confronti di Yu Weixiong, (per il sitowww.guccioutlet-italy.org) e di Shen Xiu (per il sitowww.pradaborselinea.co), in base ai quali i titolari dei nomia dominio dovranno cessare ogni attivita’ diretta adiffondere i contenuti dei loro siti accessibili medianterichieste di connessione provenienti dal territorioitaliano.

L’intervento dell’Autorita’ si e’ reso necessario pertutelare i tanti consumatori che acquistano sui siti,convinti di scegliere prodotti originali a prezzi outlet deidue famosi marchi. Secondo la segnalazione ricevutadall’associazione dei consumatori Adoc molti consumatorivengono tratti in inganno, visto che la struttura dei sitiavvalora la percezione dei visitatori che siano gestiti darivenditori ufficiali dei prodotti pubblicizzati: non solo inomi, ma le immagini e le foto inserite, a fronte di scontidal 50 al 70% dei prezzi ufficiali, rendono credibili leofferte. Si tratta in sostanza di siti che per l’allestimentoe la grafica costituiscono cloni di quelli originali.

I siti non forniscono inoltre informazioni sulla garanziadel prodotto, che evidentemente non puo’ essere riconosciutaperche’ si tratta di merce contraffatta, ne’ sui diritti direcesso e di ripensamento per i quali mancano del tutto leinformazioni, cosi’ come sono assenti notizie suiprofessionisti o gli indirizzi precisi cui potersi rivolgerein caso di reclami. Sulla contraffazione dei prodotti vendution-line gli uffici hanno ricevuto, inoltre, le segnalazionidi un’associazione a tutela dei marchi, INDICAM, che hainoltrato all’Autorita’ le denunce dei titolari dei marchiGucci e Prada e Hogan, i quali, a fronte di lamentele dialcuni acquirenti, hanno proceduto, attraverso i propritecnici, ad una puntuale verifica dei siti, proprio perdeterminare se si trattasse di prodotti originali.

Relativamente al sito che commercializzava prodotticontraffatti a marchio Hogan, l’Autorita’ ha preso atto cheZhong Shan, dopo l’avvio del procedimento per praticacommerciale scorretta da parte degli uffici dell’Antitrust,ha autonomamente provveduto ad inibire l’accesso al sitostesso dal territorio italiano.

red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su