Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mps: Fabi, responsabilita’ anche di politica e parti sociali

colonna Sinistra
Mercoledì 23 gennaio 2013 - 14:43

Mps: Fabi, responsabilita’ anche di politica e parti sociali

(ASCA) – Roma, 23 gen – ”Le dimissioni del Presidentedell’ABI, Giuseppe Mussari, aggiungono un nuovo capitolo allatelenovela sul Monte dei Paschi di Siena. Peccato che in questa telenovela i soggetti penalizzati siano i lavoratoridel Gruppo Mps. Diciamo da tempo, da piu’ di un anno, che leresponsabilita’ del passato coinvolgono un’intera classedirigente, a cominciare dalla politica, che attraverso glienti locali nominava la maggioranza del Consigliod’amministrazione della Fondazione (principale azionista delMonte), per finire alle parti sociali, comprese leorganizzazioni sindacali che avevano rappresentanti diriferimento nei Consigli d’amministrazione che hanno gestitola banca”. Lo dichiara l’organo di Coordinamento Rsa (Rappresentanzasindacale aziendale) FABI del Gruppo Mps.

”Fatto salvo l’accertamento di responsabilita’ che, comeabbiamo sempre sostenuto, deve essere portato avanti -prosegue – oggi e’ il momento in cui ognuno deve dare ilmassimo per rilanciare l’azienda, abbandonando populismi edemagogie che, lungi dal risolvere alcunche’, fanno solo ildanno della banca e delle decine di migliaia di colleghi chevi lavorano”. ”Tale impostazione – conclude la Rsa della Fabi – e’condivisa dai lavoratori nelle assemblee straordinariamentepartecipate che stiamo tenendo per l’approvazionedell’accordo quadro, sottoscritto per il rilancio della bancae a garanzia dei livelli occupazionali. Chiediamo comunquealla banca, anche alla luce delle vicende di questi giorni,un incontro con le organizzazioni sindacali da tenersi ilpiu’ presto possibile”.

com-fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su