Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fmi: conferma accelerazione ripresa mondiale nel 2013 (+3,5%)

colonna Sinistra
Mercoledì 23 gennaio 2013 - 16:01

Fmi: conferma accelerazione ripresa mondiale nel 2013 (+3,5%)

(ASCA) – Roma, 23 gen – Il Fmi conferma l’accelerazionedell’economia globale nel corso del 2013 anche se a un ritmoleggermente inferiore rispetto alle previsioni di ottobre.

Nell’aggiornamento del World Economic Outlook, gli analistidel Fmi stimano per l’anno in corso una crescita al 3,5%rispetto al 3,4% di ottobre mentre l’anno prossimo l’economiamondiale si sviluppera’ a un ritmo del 4,1%. ”L’economiaglobale si rafforzera’ nel 2013 – afferma il Fmi – anche sein maniera piu’ graduale rispetto alle stime di ottobre”. Le azioni politiche hanno ridotto i rischi acuti di crisinell’area euro e negli Stati Uniti ma in particolare per ipaesi del club dell’euro la ripresa e’ destinata a slittare.

Il Fmi sottolinea che se non si materializzeranno i rischi dicrisi e se le condizioni dei mercati finanziari continuerannoa migliorare la crescita globale potra’ ulteriormenterispetto alle previsioni. Tuttavia i rischi di downsiderimangono ”significativi” in particolare nell’area euro enegli Stati Uniti nell’ipotesi di una ”eccessiva” manovradi consolidamento a breve termine ei conti pubblici.

La crescita economica sara’ ancora trainata dalle economieemergenti e dagli USA. Per le economie emergenti il Fmi stimauna rescita del pil nel 2013 a un ritmo del 5,5% rispetto al5,6% delle stime di ottobre mentre per l’anno prossimo e’confermato un tasso di crescita al 5,9% con la Cina checontinua ad essere la locomotiva (confermate le stime di un+8,2% nel 2013 e +8,5% l’anno prossimo).

did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su