Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Mercoledì 23 gennaio 2013 - 12:21

Eurozona: debito stabile al 90% del Pil

+++Secondo i dati di Eurostat nel terzo trimestre l’Italiatocca il massimo storico del 127,3%+++.

(ASCA) – Roma, 23 gen – Nel terzo trimestre del 2012 sistabilizza al 90% il rapporto debito/pil dell’Eurozona, neltrimestre precedente era all’89,9%. Se invece si guardaall’andamento tendenziale si registra un aumento rispetto alcorrispondente trimestre dello scorso anno quando il rapportodebito/pil viaggiava all’86,8%. Lo comunica Eurostat.

Nell’Eurozona stanno peggio di tutti la Grecia che nelterzo trimestre del 2012 ha registrato un rapporto debito/pilal 152,6%, subito dietro l’Italia al 127,3%, Portogallo120,3%, Irlanda al 117%.

Nella Ue, che comprende 27 paesi, il rapporto debito/pildel terzo trimestre 2012 e’ risultato stabile all’85%rispetto al trimestre precedente (85%) e in aumento rispettoal corrispondente trimestre dello scorso anno (81,5%).

Per l’Italia il deterioramento del rapporto e’ stato siacongiunturale (nel trimestre precedente era pari al 126%),sia tendenziale (nel terzo trimestre dello scorso anno erapari al 119,9%). red/int

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su