Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Rete Imprese, nel 2012 consumi indietro di 15 anni, redditi 27

colonna Sinistra
Martedì 22 gennaio 2013 - 11:25

Crisi: Rete Imprese, nel 2012 consumi indietro di 15 anni, redditi 27

(ASCA) – Roma, 22 gen – Il 2012 sara’ ricordato nella storiacome un ”hannus orribilis” nella storia dell’economiaitaliana per quanto riguarda l’andamento di redditi econsumi. E’ quanto emerge dai numeri illustrati da MarianoBella, direttore dell’Ufficio Studi Confcommercio, inoccasione della conferenza stampa convocata da Rete ImpreseItalia per illustrare la Giornata di mobilitazione nazionaledel 28 gennaio prossimo. L’anno scorso, infatti, i consumihanno subito una flessione reale pro-capite del 4,4%, mentreil reddito disponibile reale pro-capite e’ sceso del 4,8%rispetto al 2011. In numeri, nel 2012 i consumi realipro-capite 2012 sono ammontati a 15.920 euro a fronte dei16.654 euro del 2011 mentre il reddito disponibile realepro-capite e’ stato pari a 17.337 euro contro 18.216 euro. Sitratta, peraltro, di uno scenario negativo che continuera’anche nel 2013, con un’ulteriore flessione per i consumireali pro-capite dell’1,4% che li riportera’ indietro di 15anni: per ritrovare un dato analogo bisogna infatti tornareal 1998. In flessione anche il reddito disponibile realepro-capite, che nel 2013 sara’ pari a 16.955 euro contro i17.337 euro del 2012. In questo caso la ”marcia indietro”e’ di ben 27 anni. Altro dato drammatico illustrato da Bellariguarda la mortalita’ delle imprese relativa sempre alloscorso anno: il ”conto” rispetto al 2011 e’ salitoaddirittura a quota 100mila considerando le imprese artigianee di servizi di mercato piu’ quelle manifatturiere e dellecostruzioni.

red/rf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su