Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Visco, con accordi Ue no obiettivi bilancio piu’ restrittivi

colonna Sinistra
Venerdì 18 gennaio 2013 - 16:54

Crisi: Visco, con accordi Ue no obiettivi bilancio piu’ restrittivi

(ASCA) – Firenze, 18 gen – Gli accordi raggiunti in Europanell’ultimo biennio ”non hanno introdotto obiettivi dibilancio piu’ restrittivi di quelli preesistenti”.

Lo ha detto il governatore della Banca d’Italia IgnazioVisco, nel corso della lectio magistralis tenutaall’Universita’ di Firenze. Semplicemente, ha spiegato,”hanno reso cogenti gli impegni presi in passato”. ”La nuova governance europea – ha detto ancora – haaccresciuto l’automatismo sia dei controlli di coerenza trale politiche e gli obiettivi gia’ presenti nel Patto diStabilita’ e Crescita, sia delle eventuali sanzioni; hachiesto ai paesi di fare propri tali obiettivi dandoneformale riconoscimento nella legislazione nazionale”.

Dunque ”le critiche secondo cui la cosiddetta regola deldebito imporrebbe un orientamento permanentemente restrittivoalla politica di bilancio sono infondate”.

afe/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su