Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Boeing: bufera sul gruppo, il 787 Dreamliner a terra in tutto il mondo

colonna Sinistra
Giovedì 17 gennaio 2013 - 11:04

Boeing: bufera sul gruppo, il 787 Dreamliner a terra in tutto il mondo

(ASCA) – Roma, 17 gen – L’aviazione civile Usa (FederalAviation Admistration) ha ordinato lo stop temporaneo intutto il mondo dei voli dei Boeing 787 Dreamliner, in attesache venga messo a punto un piano di azione correttivo. Lo haannunciato oggi un portavoce dell’Agenzia europea per lasicurezza aerea, ricordando che solo le autorita’ nazionalidel Paese in cui viene fabbricato il velivolo hanno lacompetenza di emettere un tale divieto su cala globale. Inmattinata la stessa Faa aveva comunicato lo stop al volo delmezzo solo per le compagnie americane.

L’annuncio segue il blocco dei modelli in possesso ancheda parte delle societa’ nipponiche Ana e Jal e giungeall’indomani della disavventura capitata al volo 692 dellaAll Nippon Airways, quando un Boeing con 137 passeggeri abordo e’ stato costretto a un atterraggio di emergenza aTakamatsu, nel Giappone occidentale, a causa di un guastoalle batterie. Si tratta dell’ennesimo episodio sfortunatoper il jet made in Usa, lanciato sul mercato il 26 ottobredel 2011, che molto probabilmente costera’ uno stop al voloanche in India, dove quattro dei sei velivoli di Air Indiasono gia’ fermi a terra, e in Europa. Ieri un portavocedell’Agenzia europea per la sicurezza aerea ha infattiriferito al New York Times che verra’ adottato lo stessoprovvedimento della Faa.

Dal canto suo, la Boeing si e’ detta fiduciosa sullasicurezza del 787: ”Prenderemo tutte le azioni necessarienei prossimi giorni per assicurare ai nostri clienti e aipasseggeri che il 787 e’ sicuro”, ha affermatol’amministratore delegato Jim McNerney in una nota. ”Siamoimpegnati – ha aggiunto – a sostenere la Federal AviationAdministration e a trovare risposte il prima possibile”.

(fonte AFP).

rba/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su