Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Auto: Marchionne, no a squilibri Ue-Giappone, a rischio 73 mila posti

colonna Sinistra
Giovedì 17 gennaio 2013 - 16:51

Auto: Marchionne, no a squilibri Ue-Giappone, a rischio 73 mila posti

(ASCA) – Milano, 17 gen – No a un accordo di libero scambiotra Unione Europea e Giappone che ”metterebbe a rischio dai35 mila ai 73 mila posti di lavoro” nel settore auto nelVecchio Continente. A chiederlo e’ l’amministratore delegatodella Fiat, Sergio Marchionne, che durante il suo interventoal ‘Quattroruoteday’ ha evidenziato: ”Non ci sono motivi peresporre l’industria dell’auto europea ad un altro accordosquilibrato, con uno dei nostri principali concorrenti. Hosempre sostenuto l’importanza degli accordi che favorisconole relazioni commerciali. Sono il primo a schierarmi a favoredi un mercato libero e senza barriere.

Ma alla base di tutto cio’ – ha concluso l’amministratoredelegato della Fiat – deve esserci un principio sacrosanto:la parita’ di condizioni per i concorrenti”.

fcz/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su