Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Coldiretti, in agriturismo oltre 6 mln presenze in 2012

colonna Sinistra
Sabato 12 gennaio 2013 - 12:47

Crisi: Coldiretti, in agriturismo oltre 6 mln presenze in 2012

(ASCA) – Roma, 12 gen – Con oltre 6 milioni di presenze nel2012 l’agriturismo tiene e si consolida tra le mete preferitedelle vacanze in Italia dove sono salite a 20413 le aziendeagricole autorizzate a svolgere l’attivita’, con un aumentodel 2,2 per cento. E’ quanto emerge dal bilancio tracciato daTerranostra-Coldiretti sulla vacanza in campagna che nel 2012e’ stata sostenuta dalla necessita’ di ottimizzare il tempo ele disponibilita’ economiche con vacanze flessibili,tranquille e piu’ vicine a casa. Tra le tendenze si conferma- rileva la Coldiretti – il boom delle prenotazioni lastminute ma anche la riduzione del periodo medio dipermanenza.

La capacita di mantenere inalterate le tradizionienogastronomiche nel tempo e’ – continua Terranostra – laqualita’ piu apprezzata dagli ospiti degli agriturismi maaumenta nel contempo la domanda di servizi innovativi persportivi, nostalgici, curiosi e ambientalisti, insieme aquesto va crescendo anche in termini numerici l’abbinamentocon il turismo d’arte. Toscana e Alto Adige, con 4125 e 2998aziende rispettivamente, si confermano i territori in cuil’agriturismo risulta storicamente piu radicato. L’attivitaagrituristica – precisa la Coldiretti – e rilevante anche inLombardia, Veneto, Umbria, Piemonte e Emilia-Romagna (conoltre mille aziende), Campania, Sardegna, Lazio e Marche (conoltre 700 aziende). La scelta – conclude la Coldiretti -avviene navigando su internet su siti come www.terranostra.itattraverso le guide o le pubblicazioni specializzate come”Agriturismo 2012”, esperienze personali e con ilpassaparola ma nel 2012 sono anche arrivati i primiapplicativi da scaricare su tablet.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su