Header Top
Logo
Venerdì 28 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mps: Fisac Cgil, sconcerto per no ad assemblee unitarie su accordo

colonna Sinistra
Giovedì 10 gennaio 2013 - 15:39

Mps: Fisac Cgil, sconcerto per no ad assemblee unitarie su accordo

(ASCA) – Firenze, 10 gen – La Fisac Cgil di Banca Monte deiPaschi di Siena esprime ”sconcerto” per la decisione deisindacati che hanno firmato l’accordo con la banca di ”nonconvocare assemblee unitarie” sull’intesa. E’ quanto si legge in una nota del sindacato che non hafirmato l’accordo del 19 dicembre scorso, insieme aDircredito, Sinfub e Unisin. Sul fronte del si’, invece, sierano schierati Fabi, Fiba-Cisl, Ugl Credito, Uilca.

”Siamo consapevoli – afferma la Fisac – che la soluzionenon unitaria della vicenda sia un elemento che non rafforzala coesione dei lavoratori della Banca e del Gruppo.

Tuttavia, certi che la cosa fondamentale sia il rispettodella volonta’ di tutti i lavoratori, abbiamo scelto dirichiedere alle sigle firmatarie di effettuare assembleeunitarie certificate per dare modo ai colleghi di esprimerel’ultima parola sulla questione con il voto favorevole ocontrario all’Accordo”. Tra l’altro, secondo la Cgil, leassemblee certificate ”sono previste” dal contrattonazionale.

Dunque ”abbiamo appreso con sconcerto la decisioneassunta dalle sigle firmatarie dell’accordo quadro di nonconvocare assemblee unitarie. Riteniamo che tale scelta,oltre a non rispettare le norme inserite nel contrattonazionale, metta in luce un atteggiamento restio al confrontodemocratico ed il venir meno ai principi di rappresentanza sucui ogni Sindacato dovrebbe basare la propria esistenza. LaFisac-CGIL Mps riunira’ comunque in assemblea i Lavoratoriper presentare i punti dell’accordo quadro, le ricadute sulpersonale e sottoporre l’accordo stesso al giudizio deilavoratori con voto certificato”.

afe/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su