Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Famiglie: Bonanni, riforma fiscale ineludibile, stiamo morendo di tasse

colonna Sinistra
Mercoledì 9 gennaio 2013 - 13:41

Famiglie: Bonanni, riforma fiscale ineludibile, stiamo morendo di tasse

(ASCA) – Roma, 9 gen – ”L’economia italiana sta morendo ditroppe tasse. E’ un dato ormai sotto gli occhi di tutti gliosservatori nazionali ed internazionali. Gli schieramentipolitici che si stanno confrontando in queste elezionipolitiche devono rispondere in primo luogo su come intendonoaffrontare il tema della pressione fiscale giunta a livelliormai insostenibili, anche per l’effetto combinato delleaddizionali regionali e locali”. Lo sostiene in una nota ilsegretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, commentandoi dati di oggi sul calo dei consumi e l’ innalzamento dellapressione fiscale. ”Per alzare i salari e sostenere i consumi c’e’ solo unastrada: occorre una riforma fiscale organica e strutturale,da finanziare anche attraverso una piu’ efficace azione dicontrasto all’evasione e all’elusione fiscale. Un fisco piu’leggero sul lavoro e sugli investimenti e’ lo strumento perrilanciare lo sviluppo e redistribuire equamente la ricchezzanel nostro paese”. Questo, prosegue Bonanni, ”e’ quello che la Cislchiedera’ al futuro Governo e Parlamento, pur mantenendo gliobiettivi di rientro del debito pubblico. E’ stato un errorepolitico del Parlamento non voler abbassare le aliquotedell’Irpef, come aveva proposto invece il Governo, per ilavoratori dipendenti e i pensionati”. Ecco perche’ la Cisl, conclude il leader sindacale,durante questa campagna elettorale, ”incalzera’ tutti ipartiti sul tema della ineludibilita’ della riforma fiscale,rivedendo anche la tassazione sulla prima casa, soprattuttoper le famiglie meno abbienti, e potenziando le detrazionisul lavoro dipendente, al livello delle quali vanno allineatequelle sui redditi da pensione. Occorre introdurre anche unefficace contrasto di interessi fra acquirente e venditoreper consentire l’emersione del fatturato occultato,consentendo ai contribuenti di portare o in deduzione o indetrazione alcune spese sostenute a cominciare da quelle deiservizi professionali”. com-fch/rf/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su