Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Moda: Tronconi (Smi), produzione soffre e preoccupa effetto domino

colonna Sinistra
Martedì 8 gennaio 2013 - 13:22

Moda: Tronconi (Smi), produzione soffre e preoccupa effetto domino

(ASCA) – Firenze, 8 gen – ”Le esportazioni tengono, cresceil saldo commerciale attivo e crollano le importazioni, ma laproduzione in Italia soffre e siamo molto preoccupati perl’effetto domino”. Lo ha detto il presidente di Sistema ModaItalia (Smi) Michele Tronconi, oggi a Firenze a marginedell’inaugurazione della 83* edizione di Pitti ImmagineUomo.

”C’e’ un mercato fuori dall’Italia – ha aggiunto – ed e’molto recettivo, non c’e’ un problema di domanda ma produrrein Italia e’ svantaggioso, complicato e poco invogliato. Daparte del Governo non servono provvedimenti ad hoc, laproduzione non ha bisogno di sostegno finanziario. Le riformevanno fatte con la gomma: servono meno imposte sullaproduzione, meno Irap e meno zavorre. Per esportare di piu’dobbiamo produrre di piu’. C’e’ una fondamentale incoerenzadel Paese. Il futuro politico dell’Italia e’ tutto dacostruire e spero che sara’ all’altezza della nostrastoria”. Per quanto riguarda il 2013, Tronconi ha sottolineato che”negli Usa sono ripresi i consumi e nel 2012 le esportazioniverso gli Usa sono cresciute del 17%. Anche Brasile e Cinasono in ripresa. C’e’ una parte di mondo che riprendera’ amuoversi e c’e’ grande domanda di Made in Italy. Il problemae’ l’offerta”. Commentando la forte contrazione dei consumi interni,certificata dai dati diffusi ieri da SMI, Tronconi ha dettoche la speranza per il comparto moda in termini di venditesul territorio nazionale risiede ”nei flussi turisticiprovenienti soprattutto da Cina e Russia perche’ i turistieuropei non hanno un grande potere d’acquisto”.

afe/mau/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su