Header Top
Logo
Lunedì 23 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Moda: intesa Ministero Ambiente-Cruciani per braccialetto ecologico

colonna Sinistra
Martedì 8 gennaio 2013 - 16:51

Moda: intesa Ministero Ambiente-Cruciani per braccialetto ecologico

(ASCA) – Firenze, 8 gen – Accordo tra il Ministerodell’Ambiente e Cruciani, per la valutazione dell’improntaambientale del braccialetto prodotto dall’azienda. L’intesae’ stata siglata oggi a Pitti Uomo dal ministro Corrado Clinie da Arnaldo Caprai per Cruciani. L’attivita’ vedra’ impegnati insieme gli esperti delMinistero e il marchio nello sviluppo di un braccialettoeco-innovativo simbolo del Made in Italy. ”La richiesta dicollaborazione giunta dal gruppo Caprai Cruciani al Ministero- ha detto Clini – si inserisce nel quadro dellacollaborazione con le imprese che il Ministero ha avviato datempo attraverso un programma nazionale per il calcolodell’impronta ambientale dei processi produttivi e deiprodotti. Si tratta di una iniziativa che ormai coinvolgepiu’ di 100 imprese in diversi settori produttivi”. Per Clini, la moda puo’ essere ”uno dei veicoli perproteggere l’ambiente e far vedere concretamente cheproteggendo l’ambiente si puo’ fare un fashion di altaqualita’ e alta competitivita”’. Del resto, ha notato, ”chilavora sulla qualita’, anche nei settori della moda, ha piu’successo se usa prodotti naturali”. ”L’impegno di Cruciani per l’ambiente – sottolinea il suofondatore Luca Caprai – ha radici antiche e accompagna datempo il lavoro dell’azienda”. afe/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su