Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Padoan (Ocse), 2013 sara’ migliore del 2012

colonna Sinistra
Mercoledì 2 gennaio 2013 - 10:25

Crisi: Padoan (Ocse), 2013 sara’ migliore del 2012

(ASCA) – Roma, 2 dic – ”Il 2013 dovrebbe essere migliore del2012, l’economia della zona euro andra’ migliorando. Inquesto momento l’Ocse non ha nuove informazioni, per cuicontinuiamo a prevedere una leggera ripresa per la fine del2013”. Cosi’ il capo economista dell’Ocse, Pier CarloPadoan, intervenendo a alla trasmissione Prima di Tutto diRai radio 1, interpellato sulla possibilita’ di ripresa delnostro Paese per fine 2013. In merito ai provvedimenti che dovrebbe adottare ilprossimo Governo, Padoan ritiene che ”il nuovo esecutivodovrebbe continuare le misure di quello uscente, che insiemealle facilities messe in campo dalla Bce e all’Unionebancaria su cui si sta procedendo, allontanano lapossibilita’ di un Cliff europeo”. Padoan ha concluso spiegando che ”non e’ vero che c’e’un’alternativa secca tra rigore e crescita, e’ possibile unacrescita rigorosa, soprattutto se ci si inserisce in uncontesto europeo in cui tutti i Paesi fanno la loro parte”.

red-fch/sam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su