lunedì 05 dicembre | 03:43
pubblicato il 26/apr/2013 11:26

1* Maggio: Bonanni, segnale forte partecipazione Confindustria

(ASCA) - Udine, 26 apr - ''La partecipazione delle associazioni imprenditoriali, in particolare di alcune Territoriali di Confindustria, alle celebrazioni sindacali del 1* maggio, e' il segnale di un grande malessere che c'e' nella realta' della produzione. Gli imprenditori per la prima volta assaggiano per la prima volta che significa una penuria, una difficolta' ad andare avanti come quella a cui stiamo assistendo''. Lo ha sottolineato Raffaele Bonanni, segretario generale della Cisl, commentando con i giornalisti la celebrazione unitaria a Treviso ed in altre province della Festa del lavoro, tra sindacati ed associazioni imprenditoriali. A Treviso, infatti, Unindustria ha deciso di aderire alla manifestazione operaia, cosi' pure altre organizzazioni imprenditoriali. ''Che ci siano iniziative insieme credo che sia giusto, sotto il segno di un rafforzamento dell'economia, senza mortificare l'interesse dei piu' deboli'' ha concluso Bonanni.

fdm/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari