lunedì 20 febbraio | 08:29
pubblicato il 16/set/2014 11:20

* Uilm a Renzi: via Irap, giu' tasse su lavoro e imprese

"Fissare eta' pensionabili differenziate" (ASCA) - Reggio Calabria, 16 set 2014 - La Uilm chiede al Governo di "defiscalizzare gli oneri impropri per abbassare la pressione contributiva, eliminare l'Irap e tutte le accise sull'energia per il manifatturiero piu' esposto alla concorrenza internazionale".

Lo ha detto il segretario generale Rocco Palombella aprendo il XV congresso della categoria dei metalmeccanici.

Le tute blu della Uil chiedono anche di "estendere l'applicazione della norma, varata in occasione della vertenza Electrolux, che prevede sgravi contributivi in favore delle aziende che ricorrono alla solidarieta' e fissare eta' pensionabili differenziate a seconda del lavoro che si svolge".

(Segue) Vis

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia