domenica 04 dicembre | 01:00
pubblicato il 27/ago/2014 11:32

* Telecom, Ben Ammar: Oi? Al Brasile guardiamo tutti con serieta'

Sara' un Cda lungo (ASCA) - Milano, 27 ago 2014 - "Il Brasile e' un paese ricco, con asset ricchissimi, il nostro, Gvt... Il Brasile e' un paese in crescita, e' un paese a cui tutti noi, sia spagnoli, sia italiani, sia fracesi, guardiamo con serieta'". Cosi' Tarak Ben Ammar, consigliere di amministrazione di Telecom Italia, ha commentato la notizia che l'operatore brasiliano Oi ha dato oggi mandato per l'acquisto di Tim Brasil. Notizia che irrompera' sul tavolo del Cda di Telecom convocato per le 12 per formalizzare una proposta per Gvt, l'operatore brasiliano controllato dai francesi di Vivendi, su cui Telefonica ha gia' presentato una offerta. Alla domanda se con l'incontro in Sardegna la scorsa settimana i vertici di Telecom e Mediobanca avessero convinto Vincent Bollore', presidente di Vivendi, Ben Ammar, che era presente al vertice, si e' limitato a dire: "Aspettiamo il Cda di oggi, sara' un consiglio lungo".

Rar/Ral

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari