mercoledì 22 febbraio | 21:46
pubblicato il 08/set/2014 13:25

* Squinzi: non c'e' piu' tempo per indugi e frammentazioni

In vent'anni abbiamo perso opportunita' e occasioni storiche (ASCA) - Bologna, 8 set 2014 - "Non c'e' piu' tempo per gli indugi e le frammentazioni" perche' in Italia abbiamo gia' "perso opportunita' e occasioni storiche". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, all'assemblea di Unindustria Bologna. Lo "sviluppo futuro" secondo Squinzi "si raggiungera' solo puntando sul cambiamento del Paese anche di noi imprenditori".

"Non c'e' piu' tempo per gli indugi e le frammentazioni - ha spiegato -. Settore pubblico e settore privato devono collaborare, a partire dal superamento di quegli ostacoli che impediscono alle idee di arrivare sul mercato e trasformarsi in posti di lavoro: difficolta' nel credito per l'innovazione, uso insufficiente della domanda pubblica per promuovere l'innovazione e ritardo nella definizione di standard comuni".

"Negli ultimi vent'anni - ha proseguito il presidente di Confindustria - con il consenso di tutti, anche dei guru della finanza creativa e dalla fine dell'economia reale, abbiamo investito scientificamente per mortificare il mercato". Ma soprattutto "abbiamo perso opportunita' e occasioni storiche" anche se "ne abbiamo davanti altre di equivalente portata". Pat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech