sabato 03 dicembre | 12:36
pubblicato il 12/set/2014 12:06

* Squinzi: ci aspettavamo calo produzione industriale

Da governo servono misure per sostenere imprese (ASCA) - San Marino, 12 set 2014 - "Purtroppo ci aspettavamo" il calo della produzione industriale a luglio dell'1% sul mese precedente e dell'1,8% nel confronto annuo. Il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, commentando i dati diffusi dall'Istat, ha ribadito la necessita' che il governo adotti "tutte le decisioni e le misure" per sostenere le imprese, per far crescere il Paese.

"I dati negativi ce li aspettavamo purtroppo. Come imprenditore io e tanti colleghi della giunta di Confindustria siamo al corrente dell'andamento dell'economia reale" ha detto Squinzi a margine di un dibattito promosso dall'Anis, l'Associazione nazionale dell'industria sammarinese. "Mi auguro che effettivamente si possa dare una svolta e far ripartire la crescita nel nostro paese - ha aggiunto il presidente ricordando quanto e' emerso giovedi' nella riunione di giunta di Confindustria -. Noi chiediamo che la politica abbia un progetto per il Paese e una volta che ha quel progetto prenda tutte le decisioni e quelle misure necessarie per arrivare a quell'obiettivo". Il progetto, secondo il leader degli industriali "non puo' che ripartire dalle imprese in particolare quelle manifatturiere: solo noi possiamo creare il lavoro e solo con la creazione del lavoro c'e' progresso, benessere civile e sociale per il paese".

Pat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari