sabato 21 gennaio | 01:27
pubblicato il 09/set/2014 12:14

* Schaeuble mette mani avanti:no a crescita sforando regole conti

Bilancio riportato in pareggio per restarci (ASCA) - Roma, 9 set 2014 - Mette le mani avanti il ministro delle Finanze della Germania Wolfgang Schaeuble: aumentare la spesa pubblica sforando le regole di bilancio allo scopo di rafforzare la crescita economica sarebbe "un errore e non prenderemo questa strada". Lo ha affermato in un articolo sul quotidiano finanziario Handelsblatt, mentre la questione di come rilanciare la crescita sara' uno dei temi chiave del Consiglio informale Ecofin che si terra' venerdi' e sabato a Milano.

Una riunione in cui la Germania, dato l'equilibrio in cui ha rimesso i conti pubblici e la dinamica piu' che prosperosa del suo commercio con l'estero, potrebbe finire sotto pressione proprio per fare di piu' a favore del rilancio, tramite aumenti degli investimenti pubblici.

Richieste in tal senso sono gia' giunte dalla direttrice del fondo monetario internazionale Christine Lagarde, che ha anche quantificato in maniera precisa i suoi suggerimenti. La Germania dovrebbe aumentare di 0,5 punti di Pil l'anno gli investimenti in ammodernamenti infrastrutturali. Schaeuble non ne vuole sapere: il bilancio in pareggio - risultato atteso sul 2015 e che non si verifica fin dal 2015 - e' qualcosa che deve restare, ha chiarito.

Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4