martedì 17 gennaio | 08:44
pubblicato il 28/ago/2014 14:03

* Poletti: nessun intervento su pensioni in Legge Stabilita'

"Il mio era sono un discorso di equita'" (ASCA) - Rimini, 28 ago 2014 - Nella Legge di Stabilita' non ci sara' nessun intervento sulle pensioni piu' alte. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, ribadendo la necessita' in Italia "trovare una modalita' per gestire, insieme alla crescita, l'equita'".

Poletti torna sul tema del taglio delle 'pensioni d'oro e d'argento' che ha animato il dibattito nelle settimane scorse, con un intervento diretto del presidente del Consiglio che ha assicurato che "chi guadagna 2.900-3.000 euro di pensione" non sarebbe stato toccato da alcun taglio. "Ho detto che non e' previsto nessun intervento sulle pensioni rispetto alla legge di stabilita' - ha spiegato Poletti in una conferenza stampa al Meeting di Cl -. La mia risposta" a un'intervista di quest'estate "era su un principio di equita': di fronte ad una situazione nella quale questo Paese deve trovare un modo per gestire insieme alla crescita l'equita', dobbiamo trovare una modalita' che lo consenta". Quindi, secondo il ministro, "in via di principio, senza far riferimento ad alcun progetto o strumento, ho detto che ci vuole anche un atto o una possibilita' di avere un atto di solidarieta' dentro un sistema previdenziale perche' e' di questo che si stava parlando". Come ha detto Renzi "non c'e' nessun progetto - ha aggiunto - anche il direttore dell'Inps ha detto che ne' governo ne' ministro ne' Palazzo Chigi hanno chiesto di fare dei progetti in questo senso; io non ho parlato di questo tema, ma solo di una valutazione di equita', una considerazione generale, una valutazione che continuo a mantenere: io credo che l'equita' sia una delle condizioni che genera crescita e questo paese deve perseguire".

Pat/Rbr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello