martedì 24 gennaio | 20:31
pubblicato il 16/set/2014 19:19

* Opec blocca cali petrolio: minaccia tagli e Brent vola a 99 usd

Segretario generale el-Badri ventila taglio a offerta 2015 (ASCA) - Roma, 16 set 2014 - Balzo in avanti dei prezzi petroliferi, dopo che l'Opec, il cartello dei paesi produttori e' intervenuto "verbalmente" a seguito delle recenti cadute delle quotazioni, ventilando la possibilita' di un taglio all'offerta. Il barile di Brent, il greggio di riferimento del mare del Nord, che ieri era calato fin sui minimi da circa due anni, aumenta di 1,28 dollari rispetto alla chiusura precedente, portandosi a quota 99,16 dollari.

Al termine di un incontro con il ministro dell'Energia della Russia, Alexander Novak a Vienna (dove ha sede l'Opec), il segretario generale dell'organizzazione dei paesi esportatori, Abdullah el-Badri ha lasciato trapelare che si potrebbe decidere un taglio sull'offerta 2015.

Da settimane i prezzi petroliferi risentono di spinte in senso opposto: attese di indebolimento della domanda a seguito dei segnali di rallentamento dell'economia che sono giunti da Europa e Cina. Segnali che hanno zavorrato le quotazioni. Sul New York Mercantile Exchange il barile di West Texas Intermediate cala di 1,77 dollari a quota 94,69 dollari.

Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Aeroporti
Aeroporti, Enac: nei prossimi 5 anni investimenti per 4,2 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4