domenica 26 febbraio | 06:52
pubblicato il 03/set/2014 11:21

* Ocse: disoccupazione Italia sopra media Ue,migliora a fine 2015

Occupato solo 55,5% popolazione in eta' attiva (ASCA) - Roma, 3 set 2014 - L'Italia dovra' attendere ancora per assistere a miglioramenti evidenti sull'elevata disoccupazione.

Secondo le previsioni Ocse dello scorso maggio la crescita in restera' modesta nel corso del 2014 per aumentare lievemente nel 2015. "Il tasso di disoccupazione e' cresciuto ancora per raggiungere il 12,6% nel luglio 2014, 2,4 punti percentuali sopra la media Ue, mentre risultava occupata solo il 55,5 per cento della popolazione in eta' da lavoro".

Per questo, nel capitolo sulla Penisola contenuto nel rapporto annuale sul lavoro l'Ocse "non prevede che la disoccupazione si ridurra' di molto prima della fine del 2015".

Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech