domenica 11 dicembre | 11:30
pubblicato il 15/set/2014 11:00

* Ocse: crescenti rischi che inflazione eurozona cali ancora

O che resti ben sotto obiettivi Bce a lungo (ASCA) - Roma, 15 set 2014 - L'Ocse mette in guardia dai "crescenti rischi" che la bassa inflazione dell'area euro cali ancora o si mantenga "ben al di sotto degli obiettivi della Bce per un periodo di tempo piu' esteso". Nel suo aggiornamento di interim all'Economic Outlook, l'organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico rileva che nell'area euro il caro vita ha continuato ad indebolirsi per tre anni consecutivi.

"Con la domanda che si rafforza, l'inflazione e' attesa in risalita e in graduale rientro verso i livelli obiettivo della Bce", si legge. L'istituzione monetaria punta ad un caro vita inferiore ma vicino al 2 per cento su 18 mesi circa, laddove attualmente nell'area valutaria e' ad appena lo 0,3 per cento.

"L'inflazione eccessivamente bassa rende piu' difficili gli aggiustamenti sui prezzi che restano necessari per riequilibrare la domanda dell'area euro senza aggravare un prolungato periodo di crescita a rilento e alta disoccupazione - afferma l'Ocse - l'inflazione vicina a zero poi, chiaramente aumenta i rischi di scivolamento in deflazione, che potrebbe perpetuare la stagnazione e aggravare i fardelli dei debiti".

L'Ocse rileva che alcuni segnali rassicuranti derivano dalla tenuta delle attese generali di inflazione del pubblico monitorate dalla Bce. Ma ricorda anche che l'esperienza del Giappone dimostra che queste attese possono risultare poco valide per fare previsioni.

Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina