domenica 04 dicembre | 19:46
pubblicato il 03/set/2014 11:04

* Italia competitivita' al palo: 49esimo ranking Wef dietro Panama

Peggio anche di Malta, Oman e Turchia. Prima resta la Svizzera (ASCA) - Roma, 3 set 2014 - Italia fanalino di coda delle grandi economie europee e avanzate sulla competitivita', inchiodata al 49esimo posto su 144 paesi nella classifica annuale stilata dal World Economic Forum. Una graduatoria in cui ancora una volta si vede sopravanzare da diversi paesi con cui solitamente non viene messa a confronto: la Penisola infatti fa peggio di Panama, Malta, Oman e Turchia (45esimo).

E guardando agli altri componenti dell'Ue riesce a piazzarsi davanti solo a economie ritenute molto deboli, come Bulgaria, Romania e Grecia. La Germania invece e' quinta, la Francia 23esima e la Spagna 35esima.

Prima in classifica si conferma la Svizzera, paese dove ha sedo lo stesso Wef e dove ogni anno si svolge il forum annuale di Davos. Seconda Singapore e terzi gli Stati Uniti. All'opposto a chiudere la classifica, il paese giudicato meno competitivo al mondo si piazza la Guinea, dopo Chad e Yemen.

L'Italia risente di debolezze su molti degli aspetti chiave chiave valutati nella ricerca. Presenta criticita' che spaziano dalle istituzioni all'ambiente macroeconomico, spiegano i ricercatori della Sda Bocconi Paola Dubini e Francesco Saviozzi, che hanno curato la parte dello studio del Wef relativa alla Penisola.

Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari