lunedì 05 dicembre | 21:42
pubblicato il 12/feb/2015 07:36

## Eurogruppo su Grecia senza accordo, si continua lunedì

Padoan: Dibattito fruttuoso, toni franchi, voglia di proseguire

## Eurogruppo su Grecia senza accordo, si continua lunedì

Bruxelles, 12 feb. (askanews) - E' finita ieri notte senza accordo, dopo un ultimo tentativo vano di trovare almeno una formula condivisa per le conclusioni, la riunione straordinaria dell'Eurogruppo dedicata alla Grecia. Unico risultato, dopo la constatazione del disaccordo (dovuto a un irrigidimento finale del ministro greco delle Finanze, Yanis Varoufakis, sembra dopo una telefonata ad Atene), è stato che i ministri dell'Eurozona hanno convenuto di continuare la loro discussione lunedì, alla nuova riunione dell'Eurogruppo programmata da tempo con un'altra agenda. Con la speranza, questa volta, di riuscire a trovare un compromesso, almeno su una soluzione temporanea, accettabile per tutti.

Il nuovo governo di Alexis Tsipras vuole assolutamente far ripartire l'economia, riparare i danni sociali e voltare pagina rispetto alla stagione infelice dell'austerità, secondo gli impegni elettorali del partito del premier, Syriza; e per farlo chiede di rinegoziare il programma di assistenza finanziaria dell'Eurozona e del Fmi che, in cambio dei prestiti da 240 miliardi di euro esigevano da Atene tagli di bilancio e riforme, da attuare sotto il controllo della famigerata Troika. Questo ha spiegato Varoufakis ai colleghi, che invece hanno insistito affiché Atene continui a beneficiare del programma esistente, con una sua proroga, impegnadosi a rispettarne le condizioni, Ma il ministro greco, nonostante le pressioni, non si è lasciato imporre questa soluzione.

"Abbiamo discusso della possibilità di una proroga del programma, che per alcuni di noi è chiaramente l'opzione preferita, ma non siamo ancora arrivati a una conclusione. Era mia intenzione fare dei passi avanti ma non sialo riusciti a farli. Serve più tempo, e abbiamo l'incontro di lunedì", ha detto il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem durante la breve conferenza stampa finale.

(segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari