domenica 22 gennaio | 19:17
pubblicato il 22/set/2014 15:30

* Draghi:pronti a altre misure e a variare mole nostri strumenti

Se necessario a evitare rischi bassa inflazione troppo prolungata (ASCA) - Roma, 22 set 2014 - La Banca centrale europea resta pronta ad avvalersi di altri strumenti straordinari, ed e' anche pronta a "variare la mole degli strumenti" non convenzionali se fosse necessario a scongiurare i rischi di un periodo di bassa inflazione eccessivamente prolungato. Lo ha affermato il presidente della Bce, Mario Draghi, durante una audizione al Parlamento europeo.

Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4