Header Top
Logo
Domenica 31 Maggio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Harley Davidson riapre le fabbriche in Usa, produzione limitata

colonna Sinistra
Mercoledì 20 maggio 2020 - 15:45

Harley Davidson riapre le fabbriche in Usa, produzione limitata

Un numero ristretto di moto consegnate ai concessionari
Harley Davidson riapre le fabbriche in Usa, produzione limitata

New York, 20 mag. (askanews) – Harley-Davidson ha riaperto le fabbriche negli Stati Uniti, ma la produzione non tornerà ai livelli precedenti all’emergenza coronavirus. Alle concessionarie sarà consegnato un numero limitato di moto, visto il calo della domanda causato dalla pandemia. È quanto si legge in una nota aziendale interna, ottenuta dal Wall Street Journal.

Gli stabilimenti in Wisconsin e Pennsylvania e un’ampia parte delle 698 concessionarie erano stati chiusi a marzo, nel quadro delle misure per arginare la diffusione della Covid-19. Inoltre, sembra ormai archiviato il piano di lanciare entro il 2027 decine di nuovi modelli, più piccoli, economici e destinati ai mercati esteri, per cercare di rilanciare le vendite.

“La nostra strategia è di limitare il numero di moto negli showroom in modo da puntare sul concetto di esclusività”, si legge nella nota dell’azienda americana.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su