Header Top
Logo
Martedì 2 Giugno 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Nissan e 4R Energy aumentano resilienza con veicoli elettrici

colonna Sinistra
Venerdì 20 marzo 2020 - 12:58

Nissan e 4R Energy aumentano resilienza con veicoli elettrici

Premiate con Japan Resilience Awards 2020 per programma Blue Switch
Nissan e 4R Energy aumentano resilienza con veicoli elettrici

Roma, 20 mar. (askanews) – Nissan Motor Co., Ltd. e 4R Energy sono state premiate dall’Association for Resilience Japan per il loro impegno a favore delle tecnologie elettriche, in particolare per l’impiego delle vetture elettriche come fonti di energia sostitutive in caso di catastrofi naturali.

In occasione dei Japan Resilience Awards 20201, le due aziende hanno conquistato il Best Resilience Award nella categoria industria e commercio.

Il riconoscimento premia in particolare il programma Blue Switch, avviato da Nissan a maggio 2018. Il progetto promuove l’impiego dei veicoli elettrici per risolvere problematiche legate alla prevenzione delle catastrofi, alla gestione dell’energia, ai cambiamenti climatici, al turismo e al calo demografico. Negli ultimi due anni oltre 8 milioni di famiglie giapponesi hanno dovuto affrontare almeno un blackout a causa di disastri naturali.

Entro la fine di marzo 2020, Nissan avrà siglato 31 contratti con amministrazioni e aziende locali per permettere l’impiego dei veicoli elettrici durante e dopo queste calamità. I contratti prevedono che le auto elettriche vengano messe a disposizione delle comunità locali e dei cittadini, in modo da utilizzarle come fonte di energia presso centri di evacuazione e strutture di assistenza in caso di blackout legati a disastri naturali. Le vetture vengono assegnate ai governi locali, ma trovano anche impiego nei servizi di car-sharing e nei test drive presso le concessionarie Nissan.

Nel quadro del proprio impegno per la resilienza, 4R Energy ha sviluppato una batteria fissa riconvertendo le batterie usate da 40 kWh delle auto 100% elettriche Nissan LEAF. L’azienda, una joint venture tra Nissan e Sumitomo Corp., ha inoltre messo a punto un nuovo prodotto che permette di impiegare l’elettricità immagazzinata nei veicoli elettrici tramite la tecnologia V2X (Vehicle-to-Everything).

Da settembre, presso alcuni punti vendita 7-Eleven nella prefettura di Kanagawa, sono in corso i test sulle operazioni che sfruttano questo tipo di energia rinnovabile. La nuova tecnologia V2X, sviluppata da 4R Energy insieme a IKS Co., Ltd., arriverà sul mercato entro la fine dell’anno fiscale 2020 con termine al 31 marzo 2021.

Nissan è l’unica casa automobilistica premiata nell’ambito dei Japan Resilience Awards 2020. I premi vengono conferiti ad aziende e organizzazioni che contribuiscono a formare una società resiliente a vantaggio della prossima generazione, attraverso iniziative che favoriscono la forza e la flessibilità del Giappone, delle sue regioni, del suo popolo e delle sue attività industriali.

Nissan intende espandere ulteriormente la propria collaborazione con le amministrazioni e le aziende locali mediante il programma Blue Switch, oltre a consolidare il proprio supporto alla gestione avanzata dell’energia insieme a 4R Energy. Fedele al suo ruolo pionieristico nella mobilità elettrica, Nissan è impegnata a scoprire e promuovere nuovi impieghi dei veicoli elettrici, al fine di assicurare un futuro migliore.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su