Header Top
Logo
Lunedì 24 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • “Minecraft Earth”: realtà aumentata nel decennale del gioco

colonna Sinistra
Venerdì 17 maggio 2019 - 18:07

“Minecraft Earth”: realtà aumentata nel decennale del gioco

Versione per dispositivi mobili iOS e Android
“Minecraft Earth”: realtà aumentata nel decennale del gioco

Roma, 17 mag. (askanews) – In occasione del decennale dal suo lancio, Minecraft ha annunciato un nuovo gioco in realtà aumentata: “Minecraft Earth”. Usando dispositivi mobili iOS (Apple) e Android, consente di esplorare il mondo reale alla ricerca di blocchi, bauli o creature chiamate Tappables.

Camminando, secondo quanto recita una nota, ci si imbatterà anche nelle “Adventures”, piccole porzioni di mondi Minecraft in realtà aumentata, che trasformeranno il marciapiede in una miniera di diamanti o gli alberi del parco in nascondigli per scheletri pronti a fare qualche scherzetto. I giocatori raccoglieranno risorse, combatteranno le creature e acquisiranno punti esperienza per progredire nel gioco.

“Minecraft Earth” presenterà molte creature di Minecraft Vanilla che i fan già conoscono e amano, insieme ad altre del tutto nuove. Col tempo, i giocatori potranno scoprirne e collezionarne varianti uniche e usarle per popolare gli edifici, ottenere risorse e affrontare nuove sfide. I giocatori potranno costruire le proprie creazioni permanenti con Build Plates, la migliore manifestazione dello spirito creativo di Vanilla. Si potrà creare sia in ambienti piccoli, come una scrivania, interagendo dall’alto sia posizionare i Build Plates a terra per ammirare le creazioni all’aria aperta e a grandezza naturale.

“Minecraft Earth” combina le tecnologie all’avanguardia di Microsoft, come il monitoraggio degli ancoraggi spaziali di Azure, con PlayFab per dar vita a un’esperienza di gioco avanzata in realtà aumentata. In dieci anni sono state vendute 176 milioni di copie della versione base del gioco in tutto il mondo.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su